Adobe After Effects

Ξ 364 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

[Adobe After Effects] Creare un Oscilloscopio

posted by paperinik

In questo tutorial spiegheremo come realizzare un classico schermo di oscilloscopio da usarsi, ad esempio, come effetto speciale in cortometraggi.
Utilizzeremo per l’occasione il poco sfruttato effetto Vegas in dotazione ad After Effects.

Le modalità per raggiungere il nostro scopo possono essere molteplici, di seguito verrà illustrata una delle più semplici ed immediate procedure che ha il pregio di non utilizzare programmi esterni per generare la grafica della quale avremo bisogno.

Per prima cosa creiamo una nuova composizione chiamata oscilloscopio, nel nostro caso andrà bene 600×400 pixel e durata 4 sec, nulla vieta, comunque, di modificare grandezza e durata per meglio adattarla alle nostre esigenze:

Creiamo adesso due solidi di colore nero delle stesse dimensioni della composizione e chiamiamoli rispettivamente onda e sfondo, già i nomi la dicono lunga su quello che andranno a contenere.
Adesso dobbiamo creare il percorso della nostra forma d’onda che verrà visualizzata sullo schermo dell’oscilloscopio.

Per fare questo creiamo una maschera selezionando l’apposito Pen Tool sulla palette strumenti e per aiutarci durante il disegno possiamo visualizzare la griglia di riferimento da menù View > Show Grid, quindi disegniamo la maschera fino ad ottenere una forma come quella in figura.

Aggiustiamo la nostra maschera in modo da renderla curva così da imitare una vera forma d’onda, per far questo utilizziamo lo strumento Convert Vertex Tool che si trova sempre nella palette strumenti.
Selezioniamo il punto dove la pendenza della maschera inizia a crescere e modifichiamo la curvatura di Bezier, ripetiamo la stessa modifica sul punto finale fino ad ottenere un risultato simile a quello nella figura seguente (i cerchi rossi indicano i punti sopra menzionati).

Togliamo la griglia che adesso non ci serve più: menù  View > Hide Grid.
Adesso facciamo doppio-click sulla maschera ed espandiamola un po’ in modo tale che i bordi escano di qualche pixel fuori dalla nostra composizione.

Applichiamo l’effetto Vegas al solido onda contenente la maschera appena creata e regoliamo le impostazioni come nella figura seguente.

La cosa importante è indicare a Vegas quale è il percorso che deve seguire e questo lo facciamo impostando i seguenti parametri:

Stroke = Mask/Path

Mask/Path > Path = Mask 1 (la maschera che abbiamo creato)

Gli altri parametri possono essere variati a piacere per ottenere effetti diversi, quelli evidenziati in figura sopra sono ottimali per lo scopo che vogliamo ottenere.

Aggiungiamo due keyframes in timeline al parametro Rotation di Vegas come di seguito:

  • Istante: 0:00:00:00 = Rotation: 0 x -129°
  • Istante: 0:00:03:24 = Rotation: -2 x -139°

Otterremo un’animazione come quella seguente.

Pagine: 1 2

Condividi Questo Articolo

User Profile

User Name: paperinik

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video