Adobe Premiere

Ξ 981 visualizzazioni Ξ 2 commenti

Adobe Premiere Pro CS6 – Rolling Shutter

posted by mimmob

Il problema della scansione lineare è molto ricorrente per chi usa camere (fotocamere soprattutto) dotate di sensore CMOS.
Per questo tipo di dispositivi, infatti, il fotogramma non è ripreso per intero, ma in modo progressivo attraverso, appunto, una scansione per linee orizzontali dell’immagine.
Le riprese in rapido movimento (della camera o del soggetto) determinano quindi una deformazione delle linee verticali rendendole inclinate (come ci fosse una sorta di liquefazione delle linee verticali) durante uno spostamento laterale della camera.
Ovviamente la deformazione è tanto più accentuata quanto più è veloce il movimento.

Una delle novità della versione CS6 di Adobe Premiere Pro è l’introduzione dell’effetto per la riparazione della scansione lineare nelle riprese (direttamente importato da Adobe After Effects). L’effetto RIPARAZIONE SCANSIONELINEARE si trova nella cartella EFFETTI VIDEO > DISTORSIONE.

[Adobe Premiere Pro CS6] Rolling Shutter (Riparazione Scansione Lineare)

La semplice applicazione dell’effetto ad una clip video che presenta questo tipo di difetto, usando le impostazioni predefinite, consente di ottenere buoni risultati, ma ciò non toglie che possiamo intervenire sui pochi parametri a disposizione per migliorare ulteriormente la clip.

I parametri disponibili per l’effetto sono:

  • FREQUENZA SCANSIONE LINEARE (da 0 % a 100%): regola la velocitĂ  con cui è avvenuta la scansione lineare, usando il 50% come valore di default. Agendo su questo parametro, in pratica, si stabilisce quanto deve agire l’effetto nel “raddrizzare” le linee verticali.
  • DIREZIONE SCANSIONE (valori possibili: Alto -> Basso, Basso -> Alto, Sinistra -> Destra, Destra -> Sinistra) indica la direzione seguita dalla scansione e dipende dalle caratteristiche del sensore CMOS (dall’alto verso il basso è adatto alle situazioni piĂą diffuse).
  • AVANZATE > METODO: scegliendo la voce ALTERA è possibile selezionare il campo ANALISI DETTAGLIATA, mentre con la voce MOVIMENTO PIXEL è possibile intervenire sul parametro DETTAGLIO MOVIMENTO; la differenza tra i due metodi è data dal fatto che con l’attivazione MOVIMENTO PIXEL l’effetto agisce sui singoli pixel per singolo frame ottenendo risultati piĂą precisi, ma tempi di elaborazione piĂą lunghi.

Di seguito è mostrata l’immagine originale ed il risultato dovuto all’applicazione dell’effetto riparazione scansione lineare.

[Adobe Premiere Pro CS6] Rolling Shutter (Riparazione Scansione Lineare)

(Tratto da:Premiere Pro CS6 Guida all’uso– Autori: D. Belardo e N. Trotta – Edizioni FAG Milano)

Condividi Questo Articolo

User Profile

Laureato in Ingegneria Meccanica, è attualmente Docente. Software utilizzati: Adobe Premiere Pro, Adobe After Effects, Adobe Photoshop, Adobe EncoreDVD, Adobe Audition Competenze: Compositing & Special Effects, Editing Video, Authoring DVD, Editing Audio, Music Creation

User Name: mimmob

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.