Apple Shake

Ξ 106 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

[Shake] Usare MATCHMOVE: Multitracking – Parte 1

posted by briciola.bixio

 

Per avviare il tracking con il mouse, facciamo clic sul pulsante nella parte bassa della finestra viewer con il verso della freccia da sinistra a destra (nell’immagine che segue c’è il puntatore del mouse che la indica).

[Shake] Usare MATCHMOVE: Multitracking - Parte 1

Una volta avviato il tracciamento ottengo i 4 singoli tracker sincronizzati tra loro e che seguono lo spostamento dei punti (pixel) iniziali scelti sull’oggetto.
Ovviamente vengono creati una serie di punti chiave che contengono coordinate di posizione visibili graficamente nella barra di scorrimento e modificabili nel Curve Editor.

A questo punto, prima di attivare nel MATCHMOVE l’aggancio automatico dell’immagine del logo ai tracciatori, sarebbe bene verificare in via preventiva la correttezza di posizione e dimensione del Logo tramite il Nodo MOVE.

[Shake] Usare MATCHMOVE: Multitracking - Parte 1

A questo punto si deve indicare ad Apple Shake di agganciare automaticamente il logo ai tracciatori.
Per fare ciò andiamo nello spazio Parameters, facciamo clic con il mouse sul tasto ACTIVE in alto e, per visualizzare il risultato nel viewer, facciamo clic su OVER.

[Shake] Usare MATCHMOVE: Multitracking - Parte 1

Adesso ci serve lo strumento di posizionamento appropriato che il Nodo MATCHMOVE mette a disposizione: il Nodo CORNER PIN.
Per abilitarlo facciamo clic con il mouse sull’icona pulsante FG (foreground) che si trova in basso nella finestra Viewer (nell’immagine c’è il puntatore del mouse che la indica).
Ed ora orientiamo i 4 vertici di questo strumento verso i 4 punti dei tracciatori così da posizionare correttamente il logo.

[Shake] Usare MATCHMOVE: Multitracking - Parte 1

Poiché siamo passati momentaneamente in visualizzazione foreground, se serve ridisponete la visualizzazione su OVER nello spazio Parameters.

[Shake] Usare MATCHMOVE: Multitracking - Parte 1

Ricordate anche che, se qualcosa non và, non c’è quasi mai il bisogno di cestinare il Nodo MATCHMOVE ed iniziare da capo.

Pagine: 1 2 3 4 5

Condividi Questo Articolo

User Profile

User Name: briciola.bixio

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video