Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni relative alle produzioni cinematografiche indipendenti...

Moderatore: Moderatori

#1310818
Blenderpeppe ha scritto:Ma il V log cos'è e a cosa serve?
Nel forum è pieno di info su vlog e profili logaritmici in genere.
Detto in breve, è un profilo di colore con una particolare curva del gamma che permette di "comprimere" più stop di dinamica in un file a 8 o meglio ancora a 10 bit. Richiede OBBLIGATORIAMENTE una correzione colore ma permette molta più libertà nel dare un certo look all'immagine.
Sulla gh4 e sulla gh5 è una opzione a pagamento (è invece compreso sulla gh4r), sulla gh5 è ben sfruttato dalla registrazione interna a 10 bit, sulla gh4 per avere il massimo ci vorrebbe un recorder esterno.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

#1310928
willyfan ha scritto: mar, 21 gen 2020 - 00:48
Blenderpeppe ha scritto:Ma il V log cos'è e a cosa serve?

Richiede OBBLIGATORIAMENTE una correzione colore ma permette molta più libertà nel dare un certo look all'immagine.


Questo è il punto! Non è meglio ottenere un immagine perfetta in fase di ripresa, e poi se qualcosa non va la sistemo in post produzione?
#1310931

Blenderpeppe ha scritto: Questo è il punto! Non è meglio ottenere un immagine perfetta in fase di ripresa, e poi se qualcosa non va la sistemo in post produzione?
infatti, è proprio questo il punto.
No!
Se vuoi i risultati che vedi al cinema, ormai da oltre 20 anni a questa parte si usa dare un look in post, e non perché i dop di hollywood non sanno riprendere. Bada bene, non parlo di correzioni a difetti di ripresa. Parlo proprio di un aspetto generale, colori ecc. Cose impossibili da fare in ripresa.



Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

#1310989
willyfan ha scritto: sab, 25 gen 2020 - 18:06
Blenderpeppe ha scritto: Questo è il punto! Non è meglio ottenere un immagine perfetta in fase di ripresa, e poi se qualcosa non va la sistemo in post produzione?
infatti, è proprio questo il punto.
No!
Se vuoi i risultati che vedi al cinema, ormai da oltre 20 anni a questa parte si usa dare un look in post, e non perché i dop di hollywood non sanno riprendere. Bada bene, non parlo di correzioni a difetti di ripresa. Parlo proprio di un aspetto generale, colori ecc. Cose impossibili da fare in ripresa.



Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk
Io non lo sapevo, anche perché ho esordito in questo post dicendo che non sono un fan dell'ottenere una bella immagine in post, ma già in fase di ripresa e forse con la macchina che tu hai(una delle tante) la Black magic forse dovresti essere in grado di farlo! Comunque mi è sembrato di capire che se giri in V log hai un immagine piatta,



ma allora come fai ad avere l'anteprima di quello che stai registrando se è tutto piatto, non so se ho reso l'idea? Ma devi veramente registrare in V log un intero film? Per me è un modo nuovo di vedere le cose.
#1310994

Blenderpeppe ha scritto: Io non lo sapevo, anche perché ho esordito in questo post dicendo che non sono un fan dell'ottenere una bella immagine in post, ma già in fase di ripresa e forse con la macchina che tu hai(una delle tante) la Black magic forse dovresti essere in grado di farlo! Comunque mi è sembrato di capire che se giri in V log hai un immagine piatta, ma allora come fai ad avere l'anteprima di quello che stai registrando se è tutto piatto, non so se ho reso l'idea? Ma devi veramente registrare in V log un intero film? Per me è un modo nuovo di vedere le cose.
puoi ottenere una discreta immagine in fase di ripresa, ma non otterrai mai una immagine con una particolare personalità, perché certi colori o contrasti che si usano nei film non si possono proprio ottenere.
Una volta era più così, e per una volta intendo negli anni '60. Salvo che comunque in fase di riversamento da negativo esistevano filtri e altro per dare comunque una impronta al film o a certe scene.
Oggi si, si gira in log, quando non in raw, un intero film. Si fa perché il raw permette in seguito una libertà di modifica che altrimenti è impossibile, oltre al fatto che conserva meglio la dinamica.
Ad esempio, se riprendi un controluce con un cielo chiaro ma con nuvole minacciose, con i profili lineari o bruci il cielo o affoghi le ombre nel nero.
In vlog se esponi bene avrai entrambe le cose, e lavorando in post con le curve potrai avere lo stesso contrasto ma mantenere il dettaglio delle nuvole.
Per vedere cosa stai facendo alcune macchine permettono di applicare una lut di conversione al video che giri, permettendoti di vedere come con un profilo lineare. Non ricordo se la gh4 lo può fare.
Personalmente io uso dei monitor esterni che permettono di caricare una lut.
Così preparo spesso prima una correzione colore che mi sa un risultato simile a quello che voglio poi ottenere.
Poi riprendo in log visionando il mio look, salvo poi correggere ulteriormente in post. Talvolta carico sul monitor anche 2 o 3 lut diverse per fare dei confronti.

A dirla tutta, sono almeno 10 anni e oltre che non uso le immagini come escono dalla camera. Per me sarebbe questo il modo innaturale di lavorare.


Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk


#1311243
[Mod Cut] è inutile citare per intero il messaggio precedente a cui si risponde.

Conosci il profilo Cinelike D? Non so se si chiama così perché ci sono due tipi di profili Cinelike, te lo chiedo perché smanettando con la Gh ho fatto con questo profilo dei video carini, ma lo devo modificare in post o no, puoi dirmi qualcosa di questi profili Cinelike?
Ultima modifica di Clicknclips il sab, 08 feb 2020 - 10:16, modificato 1 volta in totale. Motivazione: Mod Clicknclips
#1311249
ti consiglio nuovamente di andare a leggerti il topic della gh 4, molte cose sono state discusse in quel topic e hai le verie impressioni dei ragazzi che la stavano utilizzando https://www.videomakers.net//forum/view ... 6&t=124186
comunque i cinelike, sono dei profili flat che appena uscita la gh 4 molti utilizzavano e richiedevano di essere postprodotti. con il tempo molti hanno preferito il profilo natura con meno contrasto e meno saturazione. prova entrambi e prova a postprodurre- colorare antrambi e poi deciderai
EDITING TRACCIA MULTIVIDEO

Buonasera. Sono alle prese con un problema da riso[…]

Presentazione

Buonasera a tutti. E' un piacere fare parte di que[…]

[Sony AX53] Nuova 4k 2016

Tempo fa' un amico mi presto' la ax33 e non mi fac[…]

Cristian per cortesia ricordati la regola dei tito[…]