Telecamere

Ξ 137 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Novità CANON: EOS C70 e adattatore EF-EOS R 0.71x

posted by mimmob
Novità CANON: EOS C70 e adattatore EF-EOS R 0.71x

Canon annuncia la nuova EOS C70, la prima videocamera versatile e compatta che farà felici molti filmakers, combinando la qualità di immagine della gamma Cinema EOS con le potenzialità (in termini di portabilità e flessibilità) offerte dalla gamma di obiettivi RF della linea EOS R. Inoltre, grazie al nuovo adattatore EF-EOS R 0.71x, sarà possibile utilizzare con la EOS C70 l’intera gamma di obiettivi EF, mantenendo l’angolo di campo equivalente al sensore a pieno formato anche sul sensore Super 35mm.

Canon EOS C70

Canon EOS C70

Canon EOS C70

Nel mondo delle riprese video si sta diffondendo sempre più l’uso delle fotocamere reflex e mirrorless e proprio in questa direzione va la nuova Canon EOS C70, che si inserisce a metà strada tra le fotocamere compatte con obiettivo intercambiabile e le videocamere del sistema Cinema EOS.

Tutto ciò grazie alla tecnologia dell’innesto RF progettato per garantire prestazioni avanzate nel campo delle riprese video, che ha consentito di utilizzare gli obiettivi Canon RF, noti per la loro qualità d’immagine e per le eccellenti funzionalità, su una videocamera dal design compatto.

Le dimensioni e la forma della EOS C70 consentono ai professionisti di utilizzarla a mano libera o di installarla su un drone o su un gimbal, offrendo la massima libertà creativa.

Canon EOS C70

Per utilizzare gli obiettivi EF, ovviamente, occorre il nuovo adattatore EF-EOS R 0.71x, che è in grado di riportare l’angolo di campo Full Frame dell’obiettivo EF, anche in abbinamento con un sensore Super 35mm, senza il “crop” che il sensore Super 35mm darebbe invece all’angolo di una lente di questo tipo.

Questo adattatore promette anche di migliorare la trasmissione della luce di 1 stop circa: quindi un obiettivo 24-105mm con apertura f4, rimarrà un 24-105 ma diventerà un f2.8.

Canon EOS C70

L’adattatore ovviamente consente uno scambio di tutte le informazioni tra ottica e corpo macchina e, grazie a questa soluzione, è possibile includere funzioni come la messa a fuoco automatica, la correzione dell’aberrazione cromatica e dell’illuminazione periferica e la registrazione dei metadati dell’obiettivo.

Grazie al sensore 4K Super 35mm Dual Gain Output (DGO), già presente nella EOS C300 Mark III, la EOS C70 promette una qualità immagine più elevata, con oltre 16 stop di gamma dinamica e, grazie al potente processore DIGIC DV 7, permetterà di realizzare contenuti di elevata qualità in 4K.

In particolare la tecnologia DUAL GAIN OUTPUT del sensore, grazie a due amplificatori, raccoglie per ogni pixel sia le informazioni di saturazione dell’immagine sia di rumore video, così da elaborare il risultato per ottenere riprese in HDR dal bassissimo contenuto di rumore video.

La EOS C70 è, come detto, il modello più piccolo e leggero della serie Cinema EOS, ma è comunque corredata di funzioni in grado di rispondere ad esigenze di ripresa professionale:

    • 13 pulsanti con funzioni assegnabili (sono numerati da 1 a 13 e dislocati sull’intero corpo macchina),
    • un’impugnatura che consente un utilizzo più agevole,
    • terminali di ingresso/uscita per uso professionale, tra i quali HDMI e 2 connettori mini XLR per audio,
    • un sistema di ventilazione del sensore indipendente,
    • un nuovo sistema di filtri ND che garantisce fino a 10 stop di riduzione di luce (non filtri elettronici, ma come per le macchine Cinema EOS, fisicamente integrati nel corpo macchina),
    • una stabilizzazione ottimale dell’immagine, grazie alla modalità Combination IS che coniuga lo stabilizzatore ottico degli obiettivi RF con quello elettronico del corpo della videocamera;
    • una comunicazione avanzata tra obiettivo e videocamera per funzioni aggiuntive come ad esempio la capacità di visualizzare la distanza del soggetto sul monitor LCD della videocamera;
    • modalità di ripresa verticale, pensata per supportare la realizzazione di contenuti per i social media;
    • un sistema di messa a fuoco automatico intelligente.

Molto interessante sembrerebbe proprio il discorso legato alla messa a fuoco automatica: oltre a supportare il già noto sistema Dual Pixel AF, infatti, la EOS C70 è la prima videocamera Cinema EOS ad integrare il sistema EOS iTR AF X (Intelligent Tracking and Recognition), introdotto con la nuova EOS 1-D X Mark III.

Questo sistema si basa su un algoritmo di rilevamento del volto e della testa sviluppato utilizzando la tecnologia deep learning che, in abbinamento con la tecnologia Face Detection AF, migliora sensibilmente l’affidabilità della messa a fuoco ed il tracciamento del soggetto.

Canon EOS C70

La EOS C70 permette di registrare in formato XF-AVC 4K 4:2.2 10 bit, consentendo di realizzare filmati ad alta risoluzione, ma offre anche diverse opzioni di registrazione a risoluzioni 4K, UHD, 2K e Full HD, così da renderla adatta ad un’ampia gamma di applicazioni, dai documentari alle riprese giornalistiche, dai video musicali ai contenuti web.

Canon EOS C70

Canon EOS C70 – Opzioni di registrazione in formato XF-AVC

Canon EOS C70

Canon EOS C70 – Opzioni di registrazione in formato MP4

Il doppio slot per schede SD consente l’utilizzo di schede SD UHS-II ad alta velocità, con diverse configurazioni, quali registrazione simultanea e relay.

Canon EOS C70

Per la prima volta su una videocamera Cinema EOS, quindi, è possibile registrare formati, risoluzioni e profondità bit diversi su ogni slot, ottenendo un flusso di lavoro molto flessibile.

Canon EOS C70

Ovviamente è possibile anche impostare la doppia registrazione identica sulle due SD (per una copia di backup) o impostare il passaggio automatico da una scheda ad un’altra, quando è piena la prima.

La EOS C70 può registrare anche in 4K a 120p applicando l’effetto slow motion, supportando anche la registrazione audio ad alti frame rate e salvando l’audio in un file separato.

E sempre per il comparto audio, è da segnalare la presenza di 4 canali, di cui due per i 2 connettori mini XLR (con Phantom Power 48V), uno come ingresso mini jack stereo ed uno per il microfono stereo già presente sul corpo macchina (sulla parte frontale, ai due lati della parte superiore dell’obiettivo).

Canon EOS C70

In SIntesi

Il design della EOS C70 rende questa videocamera perfetta per un’ampia gamma di applicazioni, tra le quali: documentari, produzioni indipendenti o più complesse, notiziari e ora anche social media, grazie alla speciale funzionalità di ripresa in verticale.

Inoltre, i molteplici formati di registrazione su scheda SD, che comprendono 4K fino a 120 fps, formati XF-AVC (All-I o Long-GOP) 4:2:2 10 bit e MP4 in HEVC (H.265) o H.264, sono in grado di soddisfare diverse esigenze di produzione.

Canon EOS C70

La EOS C70, quindi, in termini di posizionamento, non vuole sostituire nessuna delle macchine già presenti, ma prende alcune caratteristiche interessanti dalla C300 Mark III, va ad inserirsi in una fascia di prezzo più sovrapponile ad una C200, che non ad una C100 Mark II.

La EOS C70 sarà disponibile a partire da novembre 2020 al prezzo suggerito al pubblico di € 5.489, mentre l’adattatore EF-EOS R 0.71x sarà disponibile a partire da dicembre 2020 al prezzo suggerito al pubblico di € 609.

Il target principale di questo modello, come per le C100 e C200, sono le produzioni indipendenti a singolo operatore dal budget contenuto, ma anche chi realizza documentari e reportage di eventi potrà giovare delle funzioni professionali che questa macchina offre in un corpo versatile ed agile; agilità utile anche per i social content creator, che apprezzeranno sicuramente la possibilità di riprendere verticalmente.

Caratteristiche principali di EOS C70

    • Innesto RF.
    • Nuovo sensore 4K Super 35mm DGO con capacità HDR.
    • Riprese 4K con frame rate elevato a 120 fps, con registrazione audio e DPAF.
    • Doppio slot per schede SD per la registrazione simultanea in diversi formati.
    • Messa a fuoco automatica Dual Pixel migliorata con tracking intelligente e nuova interfaccia utente touch.
    • Compatibile con il nuovo Adattatore EF-EOS R 0.71x che consente di accedere all’ampia gamma di obiettivi Canon EF.

Per ulteriori informazioni sulla EOS C70: https://www.canon.it/video-cameras/eos-c70/.

Per ulteriori informazioni sull’adattatore EF-EOS R 0.71x: https://www.canon.it/lenses/mount-adapter-ef-eos-r-0-71x/.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Laureato in Ingegneria Meccanica, è attualmente Docente. Software utilizzati: Adobe Premiere Pro, Adobe After Effects, Adobe Photoshop, Adobe EncoreDVD, Adobe Audition Competenze: Compositing & Special Effects, Editing Video, Authoring DVD, Editing Audio, Music Creation

User Name: mimmob

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video