Telecamere

Ξ 2 commenti

[Telecamere] Canon Legria mini X

posted by vighi

In questo momento tecnologico in cui sembra importante lo sviluppo dell’ego nelle proprie riprese, tramite selfie, blog personali o canali YouTube, abbiamo voluto toccare con mano uno dei prodotti ritenuti più indicati per questa tipologia di attività: la Canon Legria mini X.

Presentata da Canon agli inizi del 2014 come evoluzione della “Legria mini”, questa piccola videocamera ci ha lasciati sorpresi già al primo impatto: ergonomicamente strana (simile a un piccolo videoproiettore), ma al contatto risulta essere solida, non da  l’impressione di un giocattolino e infatti … non lo è.
La videocamera ha un sensore CMOS ad alta sensibilità retroilluminato da 1/2.3″ con area sensibile di 12 Megapixel, obiettivo molto luminoso (f2.8) e ultra grandangolare (170°) e stabilizzazione delle riprese.
Registra in formato MP4 (1920×1080 a 17 Mbps e 24 Mbps) e AVCHD 2.0 (1920×1080 a 17 Mbps e 24 Mbps).

Il contenuto della confezione prevede:

    • Videocamera,
    • Batteria
    • Alimentatore
    • Cavo USB
    • Scheda di memoria ultraveloce da 8Gb
      (Non sempre presente in questo genere di prodotti)
    • Manuale di prima installazione
      (Manuale completo di oltre 300 pagine disponibile tramite link in formato pdf)
    • Garanzia

Canon Legria mini X - Contenuto della confezione

Canon Legria mini X – Contenuto della confezione

Tenendola in mano ci accorgiamo che non ci sono tantissimi tasti perché tutta la videocamera viene comandata da un monitor LCD touchscreen da 2.7” molto sensibile.
Nel comparto posteriore si inseriscono la batteria e la scheda di memoria.

Canon Legria mini X

Possiamo vedere sul lato sinistro il tasto REC, la finestrella che contiene le prese USB e HDMI, il tasto PLAY per vedere le riprese effettuate.
Sul lato destro abbiamo il controllo del volume per il microfono, la presa per alimentazione, quella per le cuffie, la presa microfono e infine il tasto OFF/ON per accendere la videocamera e aprire il coperchio che protegge l’obiettivo.

Canon Legria mini X

Canon Legria mini X

Nella parte superiore trova posto il monitor touch-screen, orientabile su un asse, che permette di vedere quello che si trova davanti (modalità tipica delle videocamere) o quello che si auto-riprende (tipo specchio), utilissimo in modalità selfie; notiamo anche il riquadro di ricerca automatica dei volti.
Nella parte inferiore è collocata una staffa molto sensibile e molto sicura che  simula un mini treppiede ma  permette di ottenere anche angolazioni estreme senza perdita di equilibrio.

Canon Legria mini X

Canon Legria mini X

m4s0n501

Pagine: 1 2 3 4

Share This Article

Profilo dell'Autore

Maurizio Roman "vighi", analista software e perito industriale, vive e lavora a Milano. Membro storico dello staff di VideoMakers.net, utilizza i seguenti software: Pinnacle Liquid Edition, Pinnacle Studio, Scenalyzer Live, Canopus Procoder, Pinnacle Clean, Ulead DVD Workshop.

User Name: vighi

2 Comments

  • la prossima volta che fai finta di suonare non mettere su CASADEI ti pregooooo!!!

    ah,ah,ah….ottima recensione!!! =)

    • vighi

      gamba la tua cultura musicale mi preoccupa, eppure ne hai di anni ! ahahahah

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito; ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

VideoMakers.net YouTube Channel

Guarda gli altri video...