Ulead MediaStudio

Ξ 103 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

[Ulead Mediastudio Pro 8]: Importare i DVD sulla timeline

posted by VMStaff

In questo breve tutorial illustreremo il procedimento che permette di importare sulla timeline di Ulead Mediastudio Pro 8 i file .vob presenti sui DVD generati dai DVD Recorder e dalle videocamere MiniDVD e più in generali su tutti i dischi non dotati di protezioni contro la copia.

Prima di iniziare sottolineo, che sebbene di seguito venga utilizzato il termine acquisizione, il processo di importazione di un DVD è essenzialmente un processo di trasferimento dati, e non comporta pertanto alcuna perdita di qualità.

La nuova versione di Ulead Mediastudio Pro 8, include tutte le funzionalità di cattura, non solo all’interno del modulo specifico, denominato Video Capture, ma anche nel modulo principale dedicato al montaggio, ossia il Video Editor. Dopo averlo avviato, dal menù Capture selezioniamo la voce Video Capture e clicchiamo quindi sull’icona capture options evidenziata nello screenshot sottostante.

videocapture.jpg

Nella finestra Change Capture Plug-in selezioniamo l’opzione Import DVD Plug-in e clicchiamo su Ok

Per quanto riguarda le altre opzioni:

  • Nella sezione Capture Method barriamo le caselle Auto e Auto Naming
  • Impostiamo in corrispondenza di Capture File Directory, il percorso sull’hard disk sul quale vogliamo salvare i filmati "acquisiti" dal DVD
  • Abbiamo la possibilità di assegnare un nome al file acquisito indicandolo come Capture File Name
  • Barrando la casella Save to Production Library, una volta terminato il processo di acquisizione, i filmati verrano automaticamente aggiunti alla Production Library di Video Editor.

Cliccando sul pulsante Record record.jpg ci verrà chiesto di indicare l’unità o il percorso dove sono presenti i file .vob da importare. Dopo qualche secondo di analisi ci troveremo dinanzi ad una finestra come quella illustrata.

importdvd2.jpg

Possiamo decidere se acquisire un intero titolo o i singoli capitoli barrando le relative caselle (1) o specificare un intervallo temporale attraverso gli appositi cursori (3). Nel caso di DVD con più tracce audio o più angoli di visualizzazione e necessario specificare quali importare (2)
Terminata la selezione non resta che cliccare il pulsante Import per avere dopo solo pochi minuti, nella cartella precedentemente selezionata ed eventualmente nella Production Library i file video pronti per essere editati.

A tale proposito segnalo che affinchè funzioni correttamente lo smart-rendering, ossia la funzionalita in base alla quale il programma rieffettua la codifica solo delle sezioni interessate da modifiche quali l’aggiunti di effetti, transizioni, titoli etc, è necessario impostare i parametri del progetto (Project -> Project Settings) e i parametri di esportazione (Create -> Video File -> Options) come la risoluzione, il field order e il bitrate, in maniera tale che coincidano con quelli dei file presenti sulla timeline (visibili cliccando su un filmato con il tasto di destra del mouse e scegliendo la voce Properties)

Del tutto analogo il processo di importazione tramite il modulo Video Capture con le soli seguenti differenze:
– La voce Change Capture Plug-In si trova nel menù Setup
– Si accede al pannello che contiene le altre opzioni in Capture -> Capture Video [F5]

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video