Scene da film

Ξ 1.795 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Scene da Film – Effetti speciali…in camera (Parte 2)

posted by mimmob

DIMENSIONE DEI PERSONAGGI
Sempre grazie al lavoro di scenografi e costumisti, nei film in cui sono previsti personaggi più grandi del comune, per dare una tale impressione durante la ripresa di un attore di dimensioni normali, è sufficiente realizzare tutto ciò che lo circonda in modo che sia più piccolo del comune.
Al contrario, per simulare personaggi più piccoli del comune, si realizzano scenografie ed oggetti di scena più grandi di quanto non lo siano nella realtà.

[Scene da Film] Effetti speciali...in camera (Parte 2)
Nel film “Il signore degli anelli – La compagnia dell’anello” (New Line Cinema, 2001) il regista Peter Jackson ha realizzato le case di Hobbiville più piccole del normale, poiché i suo abitanti, gli Hobbit, da adulti si assestano su un’altezza tra gli 80 e i 120 cm.

[Scene da Film] Effetti speciali...in camera (Parte 2)
Fotogramma dal film “I fantastici viaggi di Gulliver” (20th Century Fox, 2010) di Rob Letterman.

Un effetto di questo tipo possiamo ottenerlo anche noi in modo più amatoriale e senza ricorrere a costumisti o scenografi, “giocando” con le inquadrature, con i piani di ripresa e con qualche piccolo trucco pratico, per dare l’impressione che alcuni soggetti siano più grandi o più piccoli degli altri o semplicemente per falsare le proporzioni reali tra soggetti.

[Scene da Film] Effetti speciali...in camera (Parte 2)
Nel film “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2” (Imprint Entertainment, 2012) di Bill Condon, per rendere la protagonista femminile “all’altezza” di quelli maschili, si è ricorsi a qualche piccolo trucco (è bastata una piccola pedana di legno sotto i piedi di Kristen Stewart).

Se i due soggetti non devono presentare dimensioni troppo diverse, quindi, si può ricorrere a diverse angolazioni di ripresa (dall’alto per rendere più bassi e dal basso per rendere più alti), affiancate dall’uso di pedane, gradini, sedie o di qualunque cosa possa risultare utile per “alzare” di qualche centimetro uno dei soggetti inquadrati.
Per risultati più marcati esiste una tecnica, spesso adoperata in campo fotografico, che consente di ottenere il risultato mostrato di seguito.

[Scene da Film] Effetti speciali...in camera (Parte 2)

In questo caso, per realizzare un effetto simile occorre che:

  • i due soggetti si trovino a distanze diverse dalla fotocamera;
  • la foto sia fatta con diaframma il più chiuso possibile per avere massima profondità di campo e quindi entrambi i soggetti nitidi (la messa a fuoco va fatta su un punto intermedio tra i due soggetti, ma prossimo al soggetto più vicino alla fotocamera);
  • la fotocamera si trovi al livello del suolo (così da “nascondere” la distanza presente tra i due soggetti);
  • l’ottica usata sia grandangolare (cosa che aiuta ad avere maggiore profondità di campo);
  • i soggetti devono compiere azioni che facciano pensare ad una loro interazione diretta.

La stessa tecnica, ovviamente, può essere adoperata con una videocamera, escludendo i casi in cui:

  • dobbiamo fare movimenti di camera,
  • i personaggi devono interagire per simulare un contatto (finché devono solo guardarsi e parlarsi non dovrebbero esserci problemi).

Arrivederci alla prossima puntata…

Pagine: 1 2 3 4

Condividi Questo Articolo

User Profile

Laureato in Ingegneria Meccanica, è attualmente Docente. Software utilizzati: Adobe Premiere Pro, Adobe After Effects, Adobe Photoshop, Adobe EncoreDVD, Adobe Audition Competenze: Compositing & Special Effects, Editing Video, Authoring DVD, Editing Audio, Music Creation

User Name: mimmob

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.